italiano | inglese | francese | tedesco | spagnolo | rusky | japan

piazza wagner 2 milano italia

Benvenuti

Polo Sport: dal 1936... al servizio dello Sport

PoloSport
Polo Sport
piazza Wagner
centro ricerca

servizi
laboratorio
Noleggi fotografici
Polo Sport
è la materializzazione di un idea
 
Nasce a Milano nel 1936
dal genio di un tecnico,
inventore delle guaine
dei comandi degli aerei
Allora i comandi sugli aerei,
come su altre macchine,
erano costituiti da leve e bacchette come possiamo vedere
sui modelli delle biciclette
dell'epoca
 
L'invenzione del tecnico milanese
consisteva in cavi d'acciaio
scorrenti dentro guaine flessibili
fatte a spirale
 
Quest'invenzione rivoluzionò
la tecnologia degli aerei
del tempo e della meccanica in genere
 
Rimase a lungo in uso,
poi i comandi elettrici
ed elettronici li sostituirono,
ma ancora oggi li vediamo in uso
su tutte le biciclette più moderne
 
Quel tecnico si chiamava Luigi Polenghi
Dopo le guaine inventò
le famose brandine da campeggio
e pensò di cominciare
a commercializzarle
 
Nacque così in corso Vercelli
a pochi passi da dove ora siamo
con il nome di Polenghi Sport
 
Era il 1936
 
Alle brandine e agli altri prodotti
di sua invenzione
affiancò dei prodotti sportivi
che nella funzionalità
avessero lo stesso spirito
delle sue invenzioni
 
Qualche anno dopo
il nome cambiò
da Polenghi Sport
in Polo Sport
Mano a mano i prodotti sportivi
aumentarono
e Polenghi si spostò gradualmente
dalla produzione alla vendita
 
Il lavoro di Luigi Polenghi fu
continuato dal figlio Giancarlo
 
Come atleta gareggiò nel bob
vincendo l'argento
ai campionati italiani
di bob a 4 nel 1967
e il bronzo nel Bob a 2 nel 1968
 
portò la sua esperienza in negozio diventando fornitore
della squadra italiana
ai Mondiali di Sci nel 1967
e alle Olimpiadi estive
del 1968 a Città del Messico
e del 1972 a Monaco
 
Giancarlo Polenghi rimase al timone di Polo Sport fino al 1989 quando
cedette l'attività a Michele De Masis
 
MIchele entrò nel mondo del grande sport con la Marcia
 
Nelle categorie giovanili vinse il campionato italiano di marcia
davanti al grande Maurizio Damilano una impresa riuscita a pochissimi atleti

Gareggiò nella nazionale italiana
ed entrò nel gruppo sportivo
della Guardia di Finanza
ove vi rimase solo pochi anni
per poi intraprendere la sua grande passione trasmessagli dal suo preparatore ed allenatore Valdemaro Meneguzzo già proprietario di uno stupendo negozio di articoli sportivi in Milano. 

Nel 1989 Michele rilevò
la "Polo Sport" inventando
un modo nuovo di fare ricerca
legata allo sport attivo
segreto del successo
del suo negozio:
"Io ricerco personalmente gli articoli in tutto il mondo poi li sperimento inseime a una equipe di sportivi qualificati e solo dopo li propongo alla mia clientela che, devo dirlo, è fantastica... e mi sprona al continuo impegno di non accontentarsi mai..."

dopo più di 40 anni passati tra gli articoli sportivi prima come atleta e poi come venditore Michele sta anche lui preparando la successione e si alterna in negozio con il figlio Andrea

Polo Sport affonda le sue radici
nella genialità e nell'inventiva
di Luigi Polenghi
ha un fusto cresciuto
con le apportazioni
di Giancarlo Polenghi
e di Michele De Masis,
oggi Andrea De Masis
rapprestenta il futuro
nuovi germogli
nuovi frutti e nuove idee